ULTIME NEWS
IL BMB RACES NON SI CORRERA’
La decima edizione del BMB Races 2020 doveva partire già il 23 febbraio a Viadana col tanto atteso prologo che si doveva svolgere in concomitanza col Campionato Nazionale Invernale XC Acsi e le premesse erano entusiasmanti, quell’ultimo sabato di febbraio, grazie anche a previsioni meteo ottimali, i preiscritti alla gara erano già di gran lunga superiori alle 200 adesioni e molti altri la domenica mattina sono partiti per raggiungere la cittadina della bassa Mantovana proprio mentre il tam tam giornalistico metteva a conoscenza organizzatori e partecipanti che la Regiona Lombardia aveva emanato il primo di stop a qualsiasi attività sportiva e di assembramento a causa dei primi preoccupanti focolai riscontrati nel lodigiano.

I giustissimi decreti restrittivi per cercare di rallentare il più possibile il contagio (al fine di non far collassare gli ospedali) hanno obbligato tutti gli organizzatori degli eventi a cercare nuove date per poter ricollocare le proprie gare, e proprio per questo, con grandissimo senso civico e preoccupazione per quella che sarà la fine di questa emergenza
il c.o. del BMB Races nella persona di Andrea Avigni, dopo un consulto con tutti gli organizzatori, ha deciso di ANNULLARE l’edizione 2020 del BMB Races.
A questa difficile decisione si è arrivati sostanzialmente per due motivi, il primo e più importante è il rispetto di tutti coloro che stanno soffrendo, di qualsiasi età essi siano, e altrettanto rispetto va a tutti coloro che stanno lavorando con turni massacranti per tenere in vita chi sfortunatamente è inciampato in questo nemico tanto silenzioso quanto cattivo per l’intera umanità; il secondo è il non voler proporre un circuito “zoppo”, da organizzatore abbastanza navigato, Andrea Avigni ha sempre cercato di rispettare tutti coloro che come lui dedicano il loro tempo libero per far divertire gli amatori, ed è sempre stato contrario a concomitanze o guerre di date per guadagnarsi, a discapito di altri, la data migliore. Con questa premessa crediamo sia comprensibile perché non è nel pensiero del BMB l’idea di ricollocare le gare che purtroppo saranno costrette ad annullare/rinviare le proprie manifestazioni. Con queste due importanti premesse la decisione è stata di fermare per un anno l’organizzazione del circuito. Ciò non toglie la possibilità ai singoli organizzatori qualora l’emergenza dovesse finire di poter disputare le loro gare anche senza far parte al circuito.

Siamo consapevoli di aver preso una decisione drastica ma le priorità oggi sono altre e il giorno in cui potremo riprendere in mano le nostra amate MTB per allenarci all’aria aperta nella speranza di riattaccare poi anche il numero di gara, di manifestazioni in attesa di poter essere disputate e ricollocate ce ne saranno talmente tante che avremo tutti l’imbarazzo della scelta anche senza BMB Races.

Al fine di poter chiudere serenamente e senza polemiche
chiediamo a tutti coloro che avevano sottoscritto l’abbonamento all’intero circuito di comunicare mediante una e-mail a bmb-races@gsrosa.it un proprio recapito bancario (IBAN) per poter restituire l’intera quota pagata.

Questo comunque non è un addio, ma un arrivederci al 2021, doveva essere la decima edizione, e decima sarà l’anno prossimo e lo sarà in un momento sicuramente più sereno e tranquillo per tutti.

Il C.O. del BMB Races -  Andrea Avigni.